Importare fogli elettronici o file CSV

Molte volte i dati GIS ci arrivano in forma di tabella o come fogli di calcolo Excel. Tuttavia, se disponete di coordinate lat/long, potrete importare agevolmente questi dati nel vostro progetto GIS.

Descrizione del compito

Vedremo come importare un file di testo contenente dei dati sui terremoti in QGIS.

Ottenere i dati necessari

NOAA’s National Geophysical Data Center produce un importante set di dati riguardante tutti i terremoti rilevanti a partire dal 2150 A.C. Per saperne di più...

Scaricate il file di testo Significant Earthquake Database

Per comodità, potete scaricare direttamente una copia di entrambi i dataset dal seguente link:

signif.txt

Fonte Dati [NGDC]

Procedimento

  1. Esaminate i vostri dati tabellari. Per importare questo tipo di dati in QGIS, dovete salvarli come dei file di testo e sono necessarie almeno 2 colonne che contengano le coordinate X e Y. Se avete un foglio elettronico usate la funzione Salva con Nome del vostro programma per salvarlo come un Testo Delimitato da Tabulazione o come un Comma Separated Values (CSV). Una volta che avrete esportato i dati in questo modo, potrete aprirli in un editor di testo come il Blocco Note per vederne il contenuto. Nel caso del Significant Earthquake Database, i dati provengono da un file di testo che già contiene al suo interno, tra gli altri attributi, latitudine e longitudine degli epicentri dei terremoti. Come potete vedere ciascun campo è separato con un TAB.

../_images/170.png
  1. Aprite QGIS. Click su Layer ‣ Aggiungi layer testo delimitato....

../_images/229.png
  1. Nella finestra di dialogo Crea un vettore da un file di testo delimitato fate click su Sfoglia e specificate il percorso del file di testo che avete scaricato. Nella sezione Formato file selezionate Delimitatori personalizzati e sbarrate la casella Tab. La sezione definizione geometria verrà compilata automaticamente quando incontrerà i due campi di coordinate X e Y. Nel nostro caso essi sono LONGITUDE e LATITUDE. Potete cambiare i campi manualmente qualora la selezione automatica risultasse diversa. Click su OK.

Nota

It is easy to confuse X and Y coordinates. Latitude specifies the north-south position of a point and hence it is a Y coordinate. Similarly Longitude specifies the east-west position of a point and it is a X coordinate.

../_images/320.png
  1. Potreste incontrare alcuni errori nella successiva finestra di dialogo. Gli errori in questi file sono dovuti alla mancanza di dati X e Y in alcune celle. Potete esaminare questi errori e correggerli nel vostro file. Per quel che riguarda questo tutorial, questi errori possono essere tranquillamente ignorati.

../_images/415.png
  1. Ora il Selettore del Sistema di Riferimento vi chiederà di selezionare un sistema di riferimento. Visto che le coordinate degli epicentri sono in latitudine e longitudine, voi dovrete selezionare WGS 84. Click su OK

../_images/515.png
  1. Ora vedrete i dati correttamente importati e presentati in forma di punti nella finestra principale di QGIS.

../_images/614.png
comments powered by Disqus

This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License